Federico Placanica

Nasce nel 1991 in Calabria. La passione per la musica comincia a svilupparsi già dall’infanzia quando a soli 3 anni ricevette come regalo di compleanno una batteria giocattolo. Una passione stimolata anche dal padre, batterista dilettante di alcune band del territorio locrideo degli anni ’70-’80-’90.

Ben presto quella che sembrava solo un’infatuazione di bambino, si trasforma a poco a poco in un vero e proprio amore per la musica e in particolare per la batteria.

Terminata la scuola dell’obbligo nel 2010, decide di dedicarsi in tutto e per tutto alla sua passione e così parte per Roma alla volta del “Percentomusica”, una delle più rinomate scuole musicali d’Italia.

Qui, il preside dell’istituto Massimo Moriconi, decide di collocarlo direttamente all’ultimo anno del corso triennale, proseguendo gli studi per altri due anni di specialistica in batteria.

È proprio al “Percentomusica” che conobbe  il Maestro Maurizio Dei Lazzaretti, che da allora lo ha seguito e mai più lasciato.

Nel 2012 venne chiamato a far parte del tour estivo in sud Italia del conduttore televisivo e cantante Marcello Cirillo. Sempre in quell’anno conobbe a Roma il Maestro Mario Corvini dove lo chiamò per entrare a far parte della Big Band “Corvini Bros estemporaneo jazz”. Successivamente fu chiamato per accompagnare un giovane e talentuoso Jazzista messicano Gerry Lopez.

Dopo il  diploma, venne selezionato insieme ad altri 249 musicisti di tutta  Europa, dai più grandi maestri del Berklee College of Music di Boston, per partecipare all’Umbria Jazz per 2 settimane, al termine del quale ha percepito una borsa di studio che apriva le porte del tanto ambito College statunitense.

Durante gli anni trascorsi insieme alla Band reggae “Marvanza”, ebbe l’occasione di condividere il palco e aprire i concerti di grandi artisti come: “Bandabardò – 99 Posse – Sud Sound System – Manu Chao – Roy Paci – Alborosie, ecc..

Nel 2017, decide di iscriversi al Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi di Milano, al corso di Popular Music indirizzo batteria.

Al termine del primo anno scolastico venne premiato come “miglior batterista” al Premio Nazionale delle Arti 2018.

Attualmente Federico è in tour in giro per l’Italia con il gruppo Marvanza.